ORCHESTRA BERGAMINI

L’Orchestra Bergamini, ha una tradizione che viene da molto lontano. Mio padre Franco, soprannominato “Terremoto”, è stato infatti uno dei capostipiti che hanno segnato l’epoca d’oro del liscio romagnolo, facendo parte della grande orchestra di Secondo Casadei dal 1967 al 1971.

Dopo la scomparsa del Maestro S. Casadei, avvenuta nel 1972, mio padre e Ivano Nicolucci diedero vita alla storica formazione “La Vera Romagna”, un’orchestra mai dimenticata dagli amanti della “musica romagnola” con ripetuti successi a livello nazionale fino al 1979.
Durante questo periodo hanno partecipato a varie trasmissioni televisive come “Domenica In”, condotta dagli indimenticabili Corrado, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, “Festivalbar”, dalla mitica Piazza di Asiago, fino ad arrivare ad incidere un disco con il “Reuccio” della canzone italiana, Claudio Villa.

Nel 1979 Franco Bergamini e Ivano Nicolucci decisero di dar vita ognuno ad una propria orchestra. Dopo una breve parentesi con Armando Savini, Franco Bergamini nel 1982 creò la propria formazione fino ad arrivare al 1992, lasciandomi le redini dell’orchestra

Da allora, insieme a mia moglie Novella Vandi, voce ed anima femminile del gruppo, ho dato una nuova identità all’orchestra rinnovandone immagine, look, e repertorio, senza però tralasciare la musica tradizionale romagnola, che tanti seguaci trova dalle nostre parti e nel resto d’Italia. Ora l’orchestra ha un programma molto vasto in grado di soddisfare le smanie di ballo di più generazioni, tanto che giovani e meno giovani si fondono in pista in una vera “onda ballerina”

Franco Bergamini “Terremoto” suona nella grande orchestra di Secondo Casadei
1967
Franco Bergamini e Ivano Nicolucci diedero vita alla storica formazione “La Vera Romagna”
1972
Finisce l'avventura de "La Vera Romagna"
1979
Franco Bergamini fonda la propria orchestra
1982
Franco lascia le redini dell'orchestra al figlio Luca
1992
L'orchestra Luca Bergamini contiuna a far ballare tutta l'Italia
2017
Franco Bergamini “Terremoto” suona nella grande orchestra di Secondo Casadei
1967
Franco Bergamini e Ivano Nicolucci diedero vita alla storica formazione “La Vera Romagna”
1972
Finisce l'avventura de "La Vera Romagna"
1979
Franco Bergamini fonda la propria orchestra
1982
Franco lascia le redini dell'orchestra al figlio Luca
1992
L'orchestra Luca Bergamini contiuna a far ballare tutta l'Italia
2017
Franco Bergamini “Terremoto” suona nella grande orchestra di Secondo Casadei
1967
Franco Bergamini e Ivano Nicolucci diedero vita alla storica formazione “La Vera Romagna”
1972
Finisce l'avventura de "La Vera Romagna"
1979
Franco Bergamini fonda la propria orchestra
1982
Franco lascia le redini dell'orchestra al figlio Luca
1992
L'orchestra Luca Bergamini contiuna a far ballare tutta l'Italia
2017

GIUSEPPE BISSONI

06 luca bergamini band 225x300 - ORCHESTRA BERGAMINI

Nasce a Cesenatico il 22 settembre 1963 e già all’età di 13 anni comincia ad avvicinarsi alla musica prendendo le prime lezioni di Sax nella scuola comunale “I Caimi” di Cesenatico. Terminata la scuola secondaria, si iscrive al conservatorio “Martini” di Bologna, e dopo qualche anno gli si presenta la prima occasione per entrare a far parte di un’orchestra da ballo: il suo debutto musicale avviene con l’orchestra “Piero Camporesi” di Rimini.

Cominciando a girare l’Italia in lungo ed in largo comincia ad essere affascinato da questo mestiere. Finiti gli studi, dopo una breve parentesi con gli “Amici del liscio” di Longiano, dà vita ad un nuovo gruppo, “I ragazzi dell’Adriatico”, insieme a Marco, Bisu e Gisella. Con questa band condivide 11 anni di storia musicale, fatta di grandi soddisfazioni.

Dal 1 marzo 1994 fà parte dell’orchestra Luca Bergamini… e l’avventura continua!

STRUMENTO

Sax tenore e Sint

GABRIELE CAMBRINI

10 luca bergamini band 225x300 - ORCHESTRA BERGAMINI

Nasce a Pesaro nel 1966, è sposato ed ha un figlio.
Eredita la passione della musica dal padre; inizia a studiare fisarmonica all’età di 11 anni e, successivamente, si dedica allo studio del pianoforte. Terminata la scuola dell’obbligo, inizia frequentare il conservatorio di musica “G.Rossini” di Pesaro nella classe di contrabbasso. Contemporaneamente allo studio, vive le sue prime esperienze musicali in un’orchestra formata dal padre e da qualche suo amico e successivamente con le orchestre “Paolucci e Rinciotti” e “Mario Galbucci”.

Nel luglio del 1987 arriva la chiamata del Maestro Franco Bergamini per entrare a far parte della sua grande orchestra. Contemporaneamente prosegue lo studio del contrabbasso, diplomandosi nel luglio del 1988, e successivamente consegue l’Attestato di Didattica della Musica sempre al conservatorio “G.Rossini”. Nel 1992 il Maestro Franco Bergamini passa il testimone al figlio Luca, con il quale Gabriele tuttora prosegue la sua collaborazione.

STRUMENTO

Fisarmonica

PAOLO RINALDINI

01 luca bergamini band 225x300 - ORCHESTRA BERGAMINI

Nasce a Ravenna il 14 ottobre 1968 in una famiglia di musicisti: il padre è un saxofonista ed il fratello un chitarrista. L’approccio alla musica è praticamente inevitabile, ed è proprio da un vecchio basso dimenticato dal fratello che Paolo si avvicina alla musica e si appassiona allo strumento. Appare subito chiaro che è particolarmente dotato e la passione è grande, tanto che, terminata la scuola dell’obbligo, si iscrive al conservatorio “Giovan Battista Martini” di Cesena, dove studia contrabbasso.
Come succede a tutti gli adolescenti, la voglia di confrontarsi e stare assieme ai propri coetanei è tanta, e così inizia inizia a suonare con un gruppo di amici giovanissimi dando vita al gruppo “Zephyr”, esibendosi per il pubblico locale nelle feste della zona.
È però nel 1987 che, ancora minorenne, entra nell’orchestra “Folklore Forlivese”. Nel frattempo continua a studiare e si perfeziona seguendo un corso presso il grande bassista ferrarese Ares Tavolazzi. Nel 1989 è con “Ruspa” e vi rimane fino al 1991, cioè fino a quando il maestro Ivano Nicolucci, formando la sua nuova grande orchestra, lo chiama per suonare proprio lo strumento per il quale ha studiato: il contrabbasso.
Continua a suonare con le migliori orchestre della Romagna come “Renzo e Luana” e successivamente con “Luana Babini”. Prosegue con “Armando Savini” e con “Robertino”, fino ad arrivare ai giorni nostri; dal dicembre 2006, infatti, suona con l’”Orchestra Luca Bergamini”.
Paolo è sposato, ha una figlia e vive a Pinarella di Cervia.

STRUMENTO

Basso

FEDERICO ROSSI

03 luca bergamini band 225x300 - ORCHESTRA BERGAMINI

Federico Rossi nasce il 19 maggio 1985. La passione per la musica inizia all’età di 11 anni, frequentando la scuola di ballo “Le Sirene Danzanti” dei maestri Mirco e Sandra Ermeti. Da quel momento decide di voler imparare a suonare il clarinetto in DO, tipico strumento della musica folkloristica romagnola. A 13 anni si iscrive alla Scuola Comunale di Musica e prende lezioni dal maestro Alvaro Maggioli, che gli insegna le prime nozioni di musica e solfeggio.
Qualche anno più tardi incomincia a studiare clarinetto dal professore Roberto Siroli, ex componente di orchestre romagnole quali “Il Folklore di Romagna” e l’orchestra di Ivano Nicolucci, che lo prepara anche per l’esame di ammissione al conservatorio statale “Bruno Maderna” di Cesena, dove nel 2013 si diploma in Clarinetto.
Durante il periodo degli studi ha suonato in diversi gruppi: ne “I Pasquaroli della Pioppa” dal 2007 al 2009, in “Paganelli Brothers” dal 2009 al 2011 ed occasionalmente con l’orchestra di David Pacini. Inoltre ha fatto parte di una big band amatoriale di nome “Euphonia swing band”, diretta dal professor Siroli. Nel 2013 entra nel gruppo musicale “Balla e sorridi band”, fondato dal suo ex insegnante Alvaro Maggioli.
Nel gennaio 2014, come sua prima esperienza professionale, entra a far parte dell’orchestra di Luca Bergamini.

STRUMENTO

Clarinetto

ANDREA PIVA

Andrea Piva luca bergamini orchestra 225x300 - ORCHESTRA BERGAMINI

La musica è la sua passione e la coltiva dall’età di tre anni. Il suo strumento principale è la batteria però, qualche anno fà, ha iniziato a suonare il basso elettrico, che lo ha aiutato ad aprire la mente in campo musicale. Gli piace studiare armonia e questo lo ha fatto avvicinare anche al pianoforte. Fin da piccolo ha sempre seguito le orme del padre che ha sempre svolto la professione di musicista.
Ha studiato molti anni presso la “Scuola Jazz Cesena”, iscrivendosi in seguito al conservatorio. Ha fatto parte delle orchestre “Roberta Cappelletti” e “Castellina Pasi”. Ha avuto esperienze anche in altri gruppi come i “Blues Report”, “Jazz Te Tris”, ecc. ecc. , in cui ha suonato altri generi musicali insieme al padre, ad amici e ad alcuni dei suoi insegnanti. Ama infatti anche la musica jazz, Funky e Pop.

STRUMENTO

BATTERIA

Share:
© Luca Bergamini P.IVA 04350090405 | Powered by magicporto